#Ferrari frenata Mondiale. #Hamilton vede il 5° titolo

Fuochi d’artificio per Hamilton alla 69esima vittoria mondiale

Lewis Hamilton ha vinto il Gp di Singapore, 69° successo della carriera e settimo stagionale, davanti a Verstappen e Vettel. A sei gare dalla fine del mondiale ha 40 punti di vantaggio.

La Ferrari e Sebastian Vettel sventolano bandiera bianca proprio sulla pista più favorevole, nel weekend in cui sarebbe dovuta partire la grande rimonta Rossa. Il sogno Mondiale finisce a Singapore, praticamente come lo scorso anno quando le due Rosse si eliminarono da sole. Quest’anno è ancora più triste perché fin qui la Ferrari era la miglior macchina in pista. La miglior macchina. Ma non il miglior pilota.

Vettel ci ha fatto vedere una grande fiammata al via, un bellissimo sorpasso a Verstappen all’inizio del primo giro, poi un lungo sonno in attesa di un nuovo attacco che non è mai arrivato.

Anzi, con il cambio come ha perso la posizione e si è ritrovato terzo, di nuovo dietro a Verstappen. I meccanici sono stati velocissimi, non lui nei suoi primi giri con le ultrasfoft, montate per avere un’aggressività invece mai arrivata. Un surriscaldamento dei freni, proprio quando serviva attaccare ha fatto saltare il piano, così almeno spiegano dal box Ferrari. La tattica era corretta, montare gomme più soft, tentare l’attacco a Hamilton che sarebbe rientrato un giro dopo. Ma non ha portato a nulla, anzi gli ha fatto perdere anche la seconda posizione, anche per la tempistica non proprio perfetta (farlo rientrare dietro a Perez). E lì Seb ha staccato la spina. È entrato in quel mood depressivo che lo sta zavorrando dal sabato di Monza.

Il sorpasso iniziale di Vettel a Verstappen: l’illusione

Ora il distacco da Hamilton è salito a 40 punti con 6 gare ancora da disputare. Io dico che se non è finita è soltanto perché la Formula 1 è uno sport pericoloso. Ma sinceramente non vedo come Vettel possa recuperare sull’Hamilton di quest’anno, probabilmente il migliore di sempre. Velocissimo, senza mai un errore, addirittura magico come sabato in qualifica.

Hamilton ha pennellato una gara perfetta, quella che avrebbe dovuto fare Seb un anno fa… È scattato benissimo al via, ha tenuto lontano i guai e poi ha solo dovuto controllare, stare attento ai doppiati, ai muretti, alla ripartenza dietro la Safety. Nei primi giri ha guidato tranquillo, poi si è acceso ha allungato, ha gestito. Perfetto, alla faccia da chi lo vorrebbe distratto dalle sfilate di moda, dai suoi viaggi continui, dalla sua collezione di moda. Verstappen si è avvicinato solo al 37° giro quando là davanti i doppiati Sirotkin e Grosjean lottavano tra di loro rallentando i primi. Si è fatto vedere. Un’apparizione fugace negli specchietti di Lewis. Senza mai la possibilità di provare un attacco.

A sei gare dalla fine è difficile credere che possa cambiare qualcosa. Un Hamilton così non ha punti deboli. E più vince, più si sente imbattibile. È la sua stagione magica. Vettel dovrebbe trasformarsi e prendersi gli ultimi 150 punti a disposizione… Vincendo sempre sarebbe campione. Ci credete? Io a questo punto no.

Share Button

35 pensieri riguardo “#Ferrari frenata Mondiale. #Hamilton vede il 5° titolo

  1. Quindi ma faccia capire pure oggi e’ colpa di vettel? Lui il suo l’ aveva fatto sorpassando verstappen, se poi come al solito il muretto ferrari chiama il pilota sempre prima di quando dovrebbe, se non sei nettamente piu’ veloce non puoi fare questa tattica lo sa pure un bambino, poi problemi hai freni e pire oggi e’ colpa sua? Ferrari la miglior macchina? Forse fino a qualche gara fa oggi e come sa 2 anni a questa parte da monza in poi la mercedes non ha problemi e quelli che ha li risolve e aorpassa la ferrari, oggi la mercedes era piu’ forte quale ferrari macchina migliore qui… Ma dai il problema principale della ferrari e’ il muretto e questi problemi che ha ogni volta… Poi che e’ anche x colpa di vettel il -40 e’ vero ma dare ogni volta ora sempre la colpa a vettel quando non ne ha dai… Hamilton avrebbe fatto la pole stratosferica di ieri con questa ferrari con problemi di temperatura gomme e con i problemi di freni di oggi avrebbe vinto? X me neanche lui, che avrebbe fatto meno errori magari si… Io aspettom, chi arrivera’ dopo vettel si ci sara’ questo muretto e vediamo… Ricciardo dopo monaco e’ sparito.. E volevate ricciardo…sempre dietro a max finisce sempre…

    1. Oggi non ha colpe Vettel, oggi il pacchetto non ha funzionato. La chiamata ai box che lo ha rimandato in pista dietro a Perez, il problema i freni, le difficoltà con le gomme. Vettel ha sbagliato tante altre volte oggi no

  2. Hamilton in mercedes gira tutto quasi perfettamente non ha la pressione della ferrari, vorrei vederlo xon questo muretto in ferrari e vettel in mercedes poi vediamo se e’ come adesso…

  3. Con il muretto ferrari non penso proprio… Oggi la miglior macchina era la mercedes non la ferrari come tutti pensavano oggi la ferrari dei top 3 tema era la terza forza… Quindi vettel avra’ 5000 mila colpe in questa stagione, ma se la macchina non ha il passo per vincere ha problemi, nel secondo di settore cioe’ quello di telaio e’ la piu’ lenta delle 3 di red bull si poteva immaginare di mercedes mi avete sempre detto la ferrari e’ meglio, il mondiale va guarda caso da monza in poi la mercedes diventa senza problemi, anzi li risolve e va piu’ della ferrari… Se siete ancora convinti che la ferrari sia superiore io penso di no x niente fino a qualche gara fa si ma ora non penso anzi… Ma mandiamo via vettel un’ incapace come dite voi vediamo chi arrivera’… Non vedo l’ ora… Se sia alonso che vettel non hanno vinto chiedetivi il perche’… E alonso non ha fatto gli errori di vettel, e non mi dite che non aveva la macchina x vincere xche’ nel 2010 e 2012 ce l’ aveva e nel 2010 aveva piu di 40 punti di vantaggio da vettel a 6-7 gare dalla fine e l’ ha perso per colpa guarda caso del muretto ferrari… Se la ferrari non avra’ il ritmo neanche nelle prossime gare anche senza errori vettel probabilmente il mondiale lo avrebbe perso lo stesso… Ora non ci sono piu’ piste non x mercedes che poi non ce ne piu’ perche’ sono andati forti qua’ piu’ di ferrari in pista ferrari in ungheria e a monaco anche se non come le altre 2 piste ma avevano anche problemi di surriscaldamento che loro i problemi risolvono la ferrari da monza in poi ce li ha… Cambiate il muretto e vedete di non peggiorare nel momento cruciale del campionato poi vediamo…

    1. Oggi solo Hamilton è superiore, visto che Alonso ha già fallito. Non va sostituito va aiutato a superare i suoi limiti, a scacciare i suoi fantasmi

  4. Neanche io credo alla rimonta; un altro anno e’ andato.
    Mi preoccupa anche che tutta la squadra stia entrando nel panico e/o in una crisi depressiva, e inizi la resa dei conti interna.
    Oggi strategia di gara quantomeno fantasiosa e comunque eseguita male; sabato qualifiche disastrose e Vettel, dicendo che e’ stato fatto un “pasticcio” ne ha dato la responsabilita’ al team.
    Errori di Vettel nelle gare precedenti; incomprensioni o mancanza di chiarezza a Monza; Raikkonen deluso dalla mancata conferma che contribuira’ solo in base alla sua professionalita’ (ma se non c’erano lampi da parte sua prima, scordiamoceli ora).
    Vettel, oltre a sentire meno fiducia nei suoi confronti per l’arrivo di Leclerc, potrebbe, a porte chiuse, accusare il team degli errori di gestione e strategia; il team potrebbe rinfacciargli i suoi errori di guida pur avendogli fornito una ottima macchina.
    Ora piu’ che mai servirebbe un team principal con carisma, autorevolezza e idee chiare, che sapesse ricordare a tutti i propri ruoli e responsabilita’, focalizzasse tutti sugli obiettivi, riportasse positivita’ e evitasse divisioni. Continuare a dire che bisogna “lavorare a testa bassa” e’ riduttivo e superficiale.
    Hamilton non arrivera’ in Ferrari, ma io credo ancora in Vettel; ora pero’ ha bisogno di aiuto da parte della Ferrari, da Elkann in giu’.
    Altrimenti non solo il resto del 2018 diventera’ imbarazzante, ma il 2019 iniziera’ molto male.

      1. teneva tutti per le p… ehm sulla corda! Marchionne era un italiano atipico per storia personale e carriera e aveva una visuale esterna dei pregi e difetti del modo italiano di gestire le imprese. Grazie a lui anche Arrivabene sembrava rendere. Ora invece, e lo scrivo con rammarico, dovremmo puntare su un team principal straniero, come si fece con J Todt.

  5. La luce, almeno la mia, si è spenta. Aspetto solo la matematica per fare i complimenti, ma analizzando la situazione: la macchina non è superiore alla Mercedes, si è trattato solo di una felice congiuntura di un paio di gare favorevoli grazie al tempismo degli sviluppi; le responsabilità e i limiti non sono solo di Vettel ma anche della squadra (strategie e a volte assetti sbagliati). Pensare che la svolta possa avvenire solo con i piloti è un po’ ingenuo. Cosa ne pensa?

    1. La macchina fino a sabato mattina era superiore nel 90% dei casi. Come ha detto anche Villeneuve a Sky: questo era un anno Ferrari…

  6. La penso come marco la ferrari e’ stata leggermente superiore alla mercedes nella prima parte, ma vorrei ricordarvi che in spagna ha preso una batosta dalla mercedes c’ erano le gomme ribassate e’ vero come in francia e in inghilterra li ferrari ha vinto e” vero era forte ma vorrei ricordarvi che hamilton quella gara ha avuto un contatto con kimi e alla fine e’ arrivato secondo e andava come seb almeno quindi se non lo toccava kimi non so se seb avrebbe vinto, in australia era superiore la mercedes ma la bravura del box ferrari in quel caso si e grazie alla bravura di vettel, con la vsc ha vinto la ferrari, la ferrari era superiore a baku, monaco, germania, io parlo molto superiore in quelle piste, ma in ungheria e austria era leggermente superiore anche se in gara in ungheria hamilton andava come voleva lui ha amministrato quindi… A monza hamilton era attaccato a kimi a un secondo quindi la ferrari, non era cosi superiore facevano gli stessi tempi, e oggi la mercedes alla fine era superiore quindi… Pure la red bull oggi lo era… Che vado aiutato vettel la penso come lei, ma con questi problemi alla macchina, tra settaggio, freni decisioni al muretto non si aiuta per niente.. Ormai da ieri dopo la q3 seb e’ rassegnato si vede, lo sa anche lui che il titolo e’ andato dopo oggi dopo il ritmo che aveva la ferrari, problemi di gomme che prima non aveva e aveva mercedes e ora ha… Dite che vettel ha vinto solo facile in red bull, 2 anni ha fatto cosi infatti ha stracciato gli avversari gli altri anni ha vinto alla fine e nel 2010 ha dovuto recuperare piu di 40 punti in 6-7 gare ad alonso non uno qualsiasi.. Li aveva un muretto serio e la macchina gliela preparavano bene… Il problema principale e’ chi comanda in ferrari, arrivabene e il muretto che prende le decisioni… I piloti sono il problema minore e vedrete dopo che se va vettel… Certi suoi errori sono dovuti anche x questo, certo ha sbagliato pure per colpa sua.. Concordo con marchionne non sarebbero successe certe cose tipo monza e altro… Mi dispiace dirlo ma senza marchionne io vedo male sia la ferrari sia tutto il gruppo fca.. Spero di sbagliarmi ma ho questa sensazione…

  7. Purtroppo anche quest’anno la Ferrari ha avvicinato la Mercedes, in certe condizioni superato (anche per astuzia, ricordate la virtual safety car in Australia) ma secondo me il pacchetto macchina pilota e muretto è ancora a favore di Mercedes. Vettel nelle stesse condizioni di Hamilton con la red bull ha vinto senza problemi 4 mondiali sfidando Alonso con la Ferrari ed Hamilton che(che in quegli anni faceva tanti errori).
    È dura ammetterlo ma la Ferrari dovrà rimboccarsi le maniche e preparare al meglio la monoposto del 2019, senza farsi prendere dalla voglia di fare processi ed azzerare tutto quello che di buono c’è ed è tanto.

  8. Zapelloni mi pare che qui si faccia spettacolo.. Un giorno sull altare un giorno nella polvere… Sentenze sparate qua e la… Basta che teniamo alta l attenzione …. La Ferrari ha la macchina migliore… Raikkonen è un bollito e vai con le speculazioni su cambio casacca… Oggi è tutto finito.. La verità è che la Ferrari non è superiore alla Mercedes sono alla pari…. Vettel ha fatto stronzate e Hamilton no… oggi la Ferrari non andava lasci perdere le prove libere.. É evidente che ci sono team che si nascondono… a Monza tutti addosso a Raikkonen che non ha vinto… Nessuno ma nessuno ha forse notato che le sue gomme sono andate… e quelle della Mercedes no?… E qualcuno ha notato forse che Vettel a Monza ha fatto due pit stop invece di uno…. Se ne faceva uno forse che le sue gomme sarebbero finite esattamente come sono finite a Kimi? Ovvero . a Monza la Ferrari era veloce ma si mangiava le gomme… Esattamente come la Mercedes dell era pre ibrido… Forse sarebbe meglio riflettere… Ora ancora non è finita…. Ci sono 6 gare…. I conti si fanno alla fine

  9. La penso come te davide, la ferrari e’ stata leggermente superiore alla mercedes per un periodo ma ora o sono pari o leggermete meglio mercedes, ma mi sono sentito dire la ferrari e’ un missile e’ nettamente superiore alla mercedes ecc.. Ci sono 6 gare ma almeno che non ha un problema hamilton e’ finita perche’ vettel le deve vincere tutte e hamilton in 5 gare su 6 puo’ arrivare secondo e avere ancora 5 punti in piu’ di vettel.. Poi non penso proprio che mercedes e hamilton non vincono almeno ancora una gare se non di piu’ tra russia, austin, brasile, giappone, abu dabi e messico sono tutte piste dove la mercedes va’… Vettel per essere sicuro di vincere il mondiale deve vincerle tutte e 6 e dubito ce la faccia con questa ferrari, se ha problemi di finestra temperature gomme, muretto che ha strategie assurde e con arrivabene che parla parla sa dire solo testa bassa e pedalare ma di f1 non ci capisce un gran che… E poi anche se la ferrari non avesse problemi non e’ nettamente superiore a mercedes anzi oggi era inferiore e non di poco in una pista ferrari.. Ci vorrebbe un miracolo che non accadra’ purtroppo… La mercedes ha un ritiro o problema serio da ritirare la macchina ogni 40 gare piu’ o meno..

  10. Giustissimo quello che dice stefanoic, hamilton e’ fortissimo vero ma pure lui in passato ha fatto errori e ha buttsto via il mondiale 2007 finendo in ghiaia per un suo errore.. E’ il pacchetto hamilton, mercedes e muretto mercedes che lo rende cosi forte come era x vettel in red bull, in ferrari hamilton non sarebbe cosi’… Io vi ripeto che xon compagni forti ha perso rosberg e button quindi… Giusto dire non sta sbagliando niente , sta guidando benissimo ma il merito e’ anche di mercedes e il muretto e un team principal che ne capisce, non come arrivabene… La mercedes i problemi li risolve la ferrari no… In ferrari hamilton non sarebbe cosi’ e farebbe pure lui errori.. Soprattutto di frustrazione con questo muretto, gli errori di seb alcuni sono per frustrazione per questo muretto scelte assurde, nei pit e come settaggio di macchina tipo oggi… Certi x colpa sua.. Comunque oggi l’ ha detto non ho mai pensato che la ferrari fosse la macchiba piu’ veloce e ha ragione…

    1. Continuate a citare il passato. Il mio pensiero è sull’hamilton di quest’anno, il migliore di sempre, quasi imbattibile. L’uomo che ha fatto la differenza

  11. arrivabene farebbe bene a cambiare mestiere. E’ solo un pallone gonfiato che sà solo dire e fare stronzate. Lui ride alla domenica? beh allora è un pò che è triste. Se parti per difendere il terzo posto quando dovresti vincere, allora sei messo male.Negli ultimi giri vettel perdeva un secondo a giro da Verstappen! Buon per lui che Bottas non è riuscito a superare Hulkenberg sennò i 9 secondi glieli recuperava eccome. vettel è inguardabile: riesce a vincere solo se ha un’astronave. Al di la del sorpasso alla prima curva, non ha fatto altro e non ha mai impensierito Verstappen. La strategia ferrari era solo una: attendere l’uscita della SC che avrebbe ricompattato il gruppo, magari negli ultimi dieci giri quando vettel avrebbe avuto gomme nuove rispetto agli altri con gomme usurate. Se è questo il modo con cui programmano le gare in ferrari, allora possono andare a pescare alla domenica piuttosto che gestire un team. Domenicali era scarso? almeno qualche mondiale lo ha portato a casa e in Ducati qualche soddisfazione ogni tanto la trova. questo è solo un arrogande.

    1. Credo abbia un’opinione errata di Arrivabene. Se la Ferrari è tornata a vincere è anche merito suo. In quanto a Singapore il cambio anticipiamo e con gomme più soft era fatto per attaccare non per difendere

      1. Vincere cosa? qualche GP. Anche con Dominicali vinceva i GP (e arrivava seconda nel mondiale) ma non ha vinto nessun mondiale, nemmeno costruttori. E’ subentrato a Domenicali nel 2014. Lasciamo perdere l’anno successivo in cui non ha potuto gestire una “sua” macchina. E poi? Ogni anno hanno una o più gare dove il muretto condiziona pesantemente l’esito e ieri è stato una di queste, dopo i problemi nelle qualifiche. Non sà gestire i piloti (perchè lui non ha maggiordomi). Meno male che il prossimo anno avranno lacchè (non maggiorgiomi) e vedremo se nemmeno così vettel risucirà a vincere. Per quest’anno, al solito, la ferrari vincerà il prossimo anno. L’ultimo mondiale la ferrari lo ha vinto nel 2007, gestione Jean Todt. E se poi la vogliamo analizzare tutta la statistica, Ferrari ha vinto tanto perchè da sempre è in F1. Mercedes ha partecipato nel 1954 e 1955 e dal 2010 è tornata: in totale 11 anni e questo potrebbe essere il 5° titolo se tutto và come sembra: tutta stà “potenza” ferrari, almeno dal 2000 ad oggi, non c’è.
        Infine il cambio: se vettel avesse dovuto attaccare avrebbe quasi sicuramente dovuto effettuare un altro pit stop. Nessuno può ipotizzare come sarebbero andate le cose ma quel che è certo è che avrebbe dovuto trovarsi in vantaggio di almeno 30″ sul secondo oppure, come detto, ferrari sperava nella SC nell’ultima parte di gara. Grande strategia!

      2. Nel 2007 Jean Todt era ad di Ferrari. Non c’era sempre al muretto…
        Quella stagione l’ha gestita in pratica Dmenicali, direttore sportivo dal primo novembre 2006

    1. Così va meglio. Non sono neppure parenti. E comunque quando c’era Domenicali tutti lo attaccavano. È un po’ come essere ct della nazionale tutti ti attaccano

  12. Io penso che con la ferrari e con il muretto ferrari hamilton non sarebbe cosi’ perfetto e divino come dice lei… Spero per vettel in uno scambio luiin mercedes e hamilton in ferrari poi vediamo…

  13. Non ha capito se la ferrari vuole veramente hamilton gli offre di piu’ di mercedes e lo prende, la verita’ e che hamilton mica e’ scemo a mollafe un team dove potrebbe arrivare a vimcere continuamente e fare altri record oltre che magari arrivare a 7 titoli… Secondo lei molla mercedes tema quasi perfetto x andare in ferrari dove il muretto dorme on si sa chi comanda dopo marchionne, e la macchina nei momenti decisivi torna indietro o ha problemi? Il divino come lo giudica lei , non va in un team cosi lui va solo in team vincenti e con bottas che guida solo x lui… Se e’ cosi immenso come mai ora in mercedes non ha voluto, ne ricciardo ne ocon , ne alonso e non vorra’ verstappen? Vettel non li vuole perche’ e’ scarso un brocco un sopravaluttato quindi si capisce, ma lui che e’ nettamente il piu’ forte, il divino, il nemero 1 in griglia., nessuno come lui vuole bottas il maggiordomo che confronto a lui e’ nettamente inferiore… I fuoriclasse numero 1 assoluti come dice lei di hamilton non hanno paura di nessun’ altro pilota top guardi max in moto gp ha voluto un top come lorenzo in honda senza paura e dimostare chi e’ il piu’ forte con la stessa moto senza scuse, lui si che e’ un fenomeno senza aiuti, con pedrosa bastonato e tieni in piedi la honda da solo, li la ducati probabilmete e’ superiore a honda e le altre e li dovizioso che fa 3 zeri o lorenzo altri zeri non sono brocchi, da cambiare il problema sono loro, incapaci ecc come dite di vettel ma dai siate seri.. La mercedes gioca come il gatto con il topo . guarda caso sono 2 anni che dopo monza la mercedes vola, risolve il problemi e il resto e alla ferrari arrivano i problemi che aveva mercedes alle gomme ad inizio anno ora li ha ferrari e gli altri problemi… Alla fine ho guadato bene tutte le gare n questi giorni pensavo la ferrari fosse leggermente superiore a mercedes ma non e’ cosi.. Spagna, australia, francia, singapore, e austria nettamente superiore mercedes, germania, diciamo spa, e baku ferrari superiore, le altre erano pari e non mi dite monza ferrari superiore xche’ hamilton era senpre a 1 secondo da kimi con gli stessi tempi, ungheria, la ferrari probabilmete superiore ma in gara hamilton ha fatto quello che voleva direte non si puo’ sorpassare ma vettel su bottas l’ ha fatto lo scarsone di vettel… Quindi dove vedete questa superiorita’ ferrari? Dai la mercedes e’ sempre avanti nel pacchetto macchina muretto … Ora vediamo queste 6 gare vediamo questa ferrari superiore…anche a singapore oveva dominare ed era la terza forza …

  14. I soldi sono il motore di tutto. Anche CR7, per denaro, è passato dal RM alla rubentus. Non è detto che Hamilton non possa fare lo stesso. Semmai il “problema” è con chi. con vettel? e questo a fare da seconda guida? non ce li vedo insieme. Con lacchè (Leclerc)? e vettel dovrebbe andare in mercedes? Ferrari dovrebbe migliorarsi ancora, e di molto, per durare tutto un campionato e non metà come ora, altrimenti che vantaggio (al di là dell’economico) ne avrebbe Hamilton? se vuole dare la caccia ai 7 titoli mondiali di Schumaker credo gli convenga rimanere dov’è, se vuole fare la storia e non riempire il portafogli.

  15. Si sapeva che mercedes appena sarebbe iniziato l’ era dell’ ibrido avrebbe dominato si ricordi cosa disse brawn quando lascio la mercedes, che gli dispiaceva lasciarla perche’ la macchina dal 2014 sarebbe stata vincente pazzesca.. Loro lavoravano a questi motori da almeno 2 anni prima rispetto alle altre ferrari conpresa.. Quindi sapeva gia’ hamilton di andare in team che avrebbe dominato.. In ferrari non va perche’ senno’ non sarebbe cosi tutto rose e fiori, quasi perfetto e un team che il problema li risolve, non li ha quando conta la mercedes e’ la migliore e’ inutile girarci intorno con i soldi la ferrari lo prenderebbe tranquillamente.. Dice che lui non sente la pressione ma mi sembra con rosberg l’ ha sentiva e di brutto e ha perso… In mercedes ha il maggiordomo, io non ho mai sentito un numero 1, il divino il migliore in griglia chiedere al team di dire a bottas rallentare vettel, kimi o altri.. La mai sentito chiedere da vettel, kimi, max, ricciardo o alonso chiedere questa cosa? Voi pensate che hamilton in ferrari avrebbe gia’ vinto e non farebbe errori e non sentirebbe la pressione, peccato che appena la mercedes non e’ competitiva si lamente sempre via radio ecc.. Non si illuda in ferrari non va perche’ sa che non e’ sicuro di avere una macchina x vincere sicuramente come ha in mercedes e i top non li vuole come compagni se e’ cosi divino come dice lei… Che sia un dei top 3 daccordo ma divink il migliore della storia ma dai…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.