Quinto titolo #Hamilton, quinta gara Max ma i buchi #Mercedes fan pensare la #Ferrari

Max Verstappen ha vinto il Gp del Messico davanti a Vettel e Raikkonen che hanno colorato di Rosso Ferrari il podio. Lewis Hamilton, 4° staccatissino a più di minuto, è campione del mondo per la quinta volta.

Onore a Max Verstappen per la gara.

Onore a Lewis Hamilton, campione del mondo per la quinta volta, come Fangio, meglio di Vettel.

Quinto titolo per Lewis, quinto gran premio per Max.

Ma onore anche a Vettel che è risalito sul podio portandosi a casa le foto ricordo di due bei sorpassi a Ricciardo e a Hamilton. Gli serviranno pere fare il pieno di autostima.

Quello che è accaduto in Messico, però, non può passare inosservato. La Mercedes che ha preferito montare cerchi senza i fori sospetti, ha sofferto un impressionante decadimento delle gomme e quindi delle prestazioni. Il ritardo di Hamilton dal podio è qualcosa di mai visto. Bottas ha addirittura preferito effettuare un cambio gomme in più.

Non credo che la Mercedes abbia vinto il campionato per quei cerchi forati (utilizzati in Belgio, Italia, Singapore, Russia e Giappone), ma quanto è accaduto prima a Austin e poi in Messico richiede chiarezza. La stessa Mercedes non merita ombra sul suo mondiale. La Fia deve fare chiarezza su quei cerchi bucati, deve cancellare le ombre, colorare di legalità le zone grigie. Perché vedere la Mercedes di Hamilton a 75″ dal vincitore non fa che aumentare i sospetti.

Detto questo Hamilton ha disputato una stagione straordinaria, con 9 pole e 9 vittorie soprattutto una costanza di rendimento straordinaria fino a questo strano Gp messicano. Ha raggiunto Fangio. Schumacher con i suoi 7 titoli non è poi così lontano.

Complimenti a Max che dopo la delusione in qualifica si è rifatto in gara scattando in testa e restandoci mentre la Red Bull del suo compagno (Ricciardo era secondo) andava ancora una volta in fumo a una manciata di giri dalla fine.

Share Button

76 pensieri riguardo “Quinto titolo #Hamilton, quinta gara Max ma i buchi #Mercedes fan pensare la #Ferrari

  1. A chi negava che la mercedes grazie a quei cerchioni nelle gare decisive ha fatto lo scatto decisivo per vincere il mondiale, a chi diceva che vettel e’ un brocco che non sa sorpassare, che e’ non e’ capace nei corpo a corpo, super sorpassi a ricciardo ed hamilton sverniciati, a chi diceva che hamilton sotto pressione non sbaglia ho visto con ricciardo ‘ ha bloccato ed e’ andato lungo e’ il secondo lungo dopo austin e li’ non aveva la pressione di quello dietro, a chi diceva vettel troppo scarso, a chi diceva kimi meglio di vettel a vettel e’ andata di traverso vedere in texas vincere kimi che con kimi si sarebbe vinto il mondiale oggi vi siete visti tutto in una volta vi saluto a tutti

  2. Tutto corretto ma mi permetta una domanda: a che scopo Hamilton avrebbe dovuto fare la gara della vita in Messico? con vettel secondo avrebbe potuto tornare ai box e guardare la gara in TV. E poi non mi sembra che gli altri team non avessero problemi agli pneumatici: le squadre di testa hanno tutte effettuato almeno due soste, per cui…

      1. secondo me sì. a che scopo avrebbe dovuto sollecitare il motore? a ricciardo è esploso e verstappen ha percorso gli ultimi sei giri in apprensione perche temeva potesse accadere altretanto. a quel punto, fosse saltato anche verstappen, vettel sarebbe stato primo. arrivare 4 o 6 a 20″o a 1 giro che differenza avrebbe fatto ai fini della classifica? nulla. perchè rischiare? se nota non è da Hamilton non opporre nemmeno un minimo di resistenza nei sorpassi e ha sempre cercato di eseguire manovre senza mai rischiare il contatto. oggi occorreva solo controllare vettel e nient’altro. erano gli altri a dover fare la gara.

      2. Ha ragione sig. Zapelloni: non avevo visto che Bottas è stato addirittura doppiato e che aveva cambiato le gomme solo sei giri prima (pur potendo mettere solo le Hypersoft che durano meno).
        Mi scusi

  3. Ma non lo vedi che bottas ha fatto 3 soste e hamilton e’ stato quasi doppiato e aveva problemi anche nella gomma posteriore e le altre scuderie no? Visto che non doveva fare la gara della vita come mai ha fatto il bloccaggio ed e’ andato lungo? Poteva farlo passare tranquillamente tanto si sapeva che il campionato l’ aveva vinto da singapore.. E abbiamo visto in queste 2 gare come lo ha anche vinto.. Vettel non era troppo scarso, la mercedes mica non aveva vantaggi con questi cerchi, vettel mica non era capace nei sorpassi e nei corpo a corpo? Oggi hai visto tutto bisogna essere obbiettivi ed hai il coraggio di dirlo agli altri e neghi l’ evidenza..be’ oggi penso che ti conviene non cercare scuse….

    1. Hamton non ha opposto resistenza? Con ricciardo per cercare di resistere ha fatto un bloccaggio ed e’ andato lungo sbagliando con vettel all’inizio del sorpasso di vettel si e’ spostato x cercare di chiuderlo.. Uno che non cerca di resistere non si comporta cosi.. Agli altri dici che vedono solo da una parte, ecc tu sei solo per hamilton e mercedes… Hai detto che il problema lo hanno avuto anche gli altri come mercedes, ma che gare guardi? Sono stati quasi doppiati, con bottas 3 soste, con problemi anche allle gomme posteriori e gli altri no guarda caso con i fori tappati.. La mercedes non andava e neanche hamilton, infatti lo ripeteva sempre via radio, poi che poteva permettersi di fare anche 4 soste perche’ ormai aveva vinto il mondiale e le altre macchine dopo i top team fanno un’ altra gara con distacchi imbarazzanti e’ un’ altro discorso… Quello troppo scarso che non sa sorpassare te l’ ha fatto vedere oggi per l’ ennesima volta e una al tuo idolo hamilton

      1. Francesco io semplicemente non replico. vorrei facesse altrettanto. Quanto avevo da dire su di lei l’ho già espresso chiaramente. Mi farebbe la cortesia di ignorarmi? non le piace quello che scrivo? legga altri commenti. Sembra che questo sia il suo blog e non quello del Sig. Zapelloni.
        Grazie. Quanto a quale gara abbia visto io, mi sa che è la sua TV a non funzionare bene. Tutti i team hanno fatto due soste. vettel aveva l’anteriore sinistra molto usurata tant’è che negli ultimi 8 giri non riusciva più a guadagnare nulla su Verstappen nonostante questi, a tre giri dalla fine, abbia anche avuto il permesso di ridurre potenza. E poi mi viene a dire che solo Mercedes ha avuto problemi. Cambi sport (se vuole essere sportivo e non tifoso), si dedichi al taglio e cucito che forse le conviene.

      2. Su questo non posso essere d’accordo: la Mercedes è stata indiscutibilmente la squadra che ha avuto più problemi con le gomme. Ma si rende conto che Bottas è stato doppiato?

      3. Tu non ci arrivi proprio abtony la mercedes e’ stata quasi doppiata come fai a dire che red bull e ferrari hanno avuto gli stessi problemi di mercedes? Non ci arrivi proprio, tu lascia stare pure taglio e cucito non ci arriveresti neanche li… Ti smentisci da solo continuamente

  4. La FIA DEVE davvero fare chiarezza sui quei fori. Ha macchiato un mondiale meritatamente vinto da Hamilton . Io penso che lo avrebbe vinto comunque anche senza fori. Non dimentichiamoci di dove era la Ferrari nei gran premi dove sono stati utilizzati (ad eccezione di SPA). In altre parole penso che la FIA abbia danneggiato la Mercedes non favorita . Almeno come immagine.

  5. Con o senza fori, il Mondiale Piloti lo ha vinto lui non la Mercedes. Quindi non c’è altro se non applaudire ad un campionissimo come Hamilton (migliore dopo Senna). A noi non resta altro che leccarci le ferite e migliorare per l’anno prossimo. Forza Ferrari

  6. Lui guida una macchina che x 5 gare ha avuto una macchina che volava e che aveva dei cerchioni dichiarati parzialmente illegali, quelle gare sono state decisive x il mondiale! Basta negarlo! Poi lui grandissimo pilota e tutto il resto ma senza quei fori chi l’ ha detto che l’ avrebbe vinto hamilton sicuramente? Probabilmente lo avrebbe vinto, ma la ferrari se lo sarebbe giocato fino all’ ultimo… Ora si capisce quei distacchi a singapore, suzuka, sochi ecc… E a monza che loro non hanno avuto problemi di gomme…

      1. E’ vero ma senza la pressione di dover recuperare magari certi errori non li faceva… Quei cerchi hanno cambiato molto erano le gare decisive per il recupero della ferrari, e la mercedes volava.. Dicevate che non era per quello ecc… Non puo’ una macchina recuperare 6-7 decimi in un mese non esiste…

  7. Buonasera Zapelloni,

    Questa sera concordo con la sua analisi sui piloti. Hamilton ha meritato. Sui cerchi invece la mia osservazione è la seguente. Da Austin la Mercedes ha chiuso i fori e voilà le gomme non funzionano e i risultati di conseguenza. A Monza Kimi distrusse le gomme e Hamilton no con stesso numero di soste. E solo per le gomme passò Kimi. Ergo i fori c entrano. Finale. La Fia non potrà dire che sono regolari per non fare una figuraccia. La Mercedes chiudendoli ha dimostrato la coda di paglia. Questa è la politica. Altrimenti lasciamo i punti ai piloti ma togliamoli alla Mercedes da Spa a Suzuka per fori irregolari per i costruttori. Così non va. Basterebbe che ogni modifica venga comunicata prima alla Fia e la Fia si esprima prima che venga montata.

      1. Chissa’ come mai… 5 gare sono 125 punti nei piloti e se fai doppiette sono 215 nei costruttori tantissimi punti…

      2. Zapelloni, si questo è evidente perché politicamente la Fia ora a meno di fare una figuraccia non può dire sono illegali.

  8. Ora tutti dite quelle che dicevo io settimane fa.. Meglio tardi che mai, questo intendevo quando dicevo essere obbiettivi..

  9. A proposito di questi cerchi, mi chiedo una cosa : Tutte le scuderie hanno “spie” che vano per la corsia dei stand a vedere i trucchi delle altre. Come mai si e aspettato Austin per vedere il problema dei cerchi ?

  10. La cosa e’ diventata cosi’ evidente dopo la gara in suzuka e li hanno tappati ad austin, ma loro questi cerchi li hanno da spa… Quindi hamilton oltre he meriti suoi ha vinto anche quelle gare che abbiamo detto per questa llegalita’ mercedes, quindi non e’ solo x merito suo che ha vinto il mondiale, come ho sempre sostenuto…

  11. Francesco bisogna essere obiettivi. Vettel quest anno, al netto dei fori, ha fatto errori non da campione. Da Germania e soprattutto da Monza. Hamilton solo uno 0 per noie tecniche. Vettel in velocità pura oggi è meglio di Kimi. Ma appunto Kimi ha avuto, da seconda guida tre 0 senza colpe. Contando 3 4 posti sarebbe a 272 punti.22 in meno di Vettel. La sostanza non cambia. Senza gli errori di Vettel sarebbe in corsa per il mondiale anche con la storia dei cerchi. Quella non è colpa di Hamilton.E pure sui costruttori la storia sarebbe diversa. Anche se moralmente perché la FIA non dirà mai che sono illegali, la Ferrari il costruttori lo ha già vinto.

  12. Ho capito che i fori sono li da Spa in poi. Ripetto la domanda, Perchè a Monza nessuna scuderia a chiesto un chiarimento alla FIA, perche neanche a Singapore è Sotchi, ? Solo a Suzuka qualcuno a apperto gliocchi è si è accorto del fatto ? SE era un vantaggio per la Mercedes, la Ferrari a fatto del tutto per lasciarlo ….

    1. Posso pensarla come te evidentemente non pensavo che dava tutti questi a mercedes poi analizzando bene, hanno riscontrato un vantaggio enorme x mercedes, se intendi dovevano accorgesene prima la penso come te.. Ma con la fia pro mercedes non sarebbe cambiato niente, non sanno neanche loro come uscirne e’ palese che favoriscono mercedes…

      1. La Mercedes ha ricevuto un danno dalla FIA . Se poi mi dici che si è rivelato un danno a posteriori, ti do’ ragione

  13. Allora lo ripeto per l’ ennesima volta vettel ha fatto i suoi errori, il muretto pure, allora se come dici tu senza errori di vettel, seb sarebbe ad almeno 80 punti di vantaggio su kimi… Poi oggi vettel ha dimostrato che come velocita’ pura non e’ inferiore ad hamilton, lui e’ stato piu’ forte di testa e piu’ bravo a raccogliere punti quando a mercedes era inferiore e allora sono d’ accordo, ma senza quei fori la mercedes chi te l’ ha detto che faceva doppiette che hamilton vinceva ecc? Le ultime 2 gare hanno dimostrato il contrario e magari vinceva vettel e non era costretto a rischiare certi sorpassi tipo suzuka e austin… Quei cerchi sono stati decisivi inutile negarlo… Come ha sbagliato vettel, kimi in alcune gare soprattutto non togliendo punti ad hamilton o nelle qualifiche nei q3… Ma se avete letto alonso, kimi, max, ricciardo, perez ecc, hanno difeso vettel, dicendo che non sono errori di guida, ma sono errori che capitano quando devi rischiare, che capitano a quelle velocita’ ecc.. Errore gravi sono in germania e monza quelli si… Come dicevate vettel scarso, meglio kimi, webber, non e’ capace di sorpassare, un brocco e tutto il resto, come dicevate che hamilton sotto pressione non sbaglia, sbaglia anche lui.. Io questo intendo per essere obbiettivi.. Hamilton x me e’ un grandissimo pilota, ma penso che vettel come velocita’ non e’ di certo inferiore…

  14. Sono d’accordo sul fatto che qaulsiasi modifica dovrebbe essere sottoposta alla già prima Dell uso. Si eviterebbero casini e interpretazioni. Il mondiale lo avrebbe vinto comunque Hamilton e ricordiamoci che non è tutta colpa di Vettel. Ci ha messo tanto la Ferrari. ERRORI e sviluppi che non hanno funzionato. Anche questo ha messo pressione. E anche qui ci sono i 6 – 7 decimi recuperati. Se poi la Ferrari fosse stata impeccabile.. si, penso che i fori avrebbero potuto inficiare il mondiale.

  15. Io penso che in parte hanno deciso il mondiale quei fori nei cerchi… Anche se solo in parte lo hanno diciamo indirizzato pro mercedes e hamilton

  16. Francesco io non ho mai definito brocco Vettel. E non ho mai affermato che Hamilton im assoluto e meglio di Seb. Ho detto che quest anno, al netto dei fori,, Vettel ha sbagliato più del dovuto e ripeto soprattutto Germania e MONZA. Quest anno.

  17. Buongiorno condivido quando espresso nell’articolo, vorrei aggiungere solo 2 brevi punti. A chi si chiede perché gli altri team non hanno “copiato” i fori una volta visti vorrei ricordare che non è mica detto che su altre macchine darebbero gli stessi benefici: lo sfruttamento delle gomme e le loro finestre di temperatura dipendono dal carico e dalle geometrie delle sospensioni. Se un team ha progettato la macchina in un certo modo e non ha surriscaldamenti anomali i fori non gli darebbero benefici. Infatti Mercedes ha dovuto anche riprogettare il retrotreno a metà stagione quando ha introdotto questi cerchi forati. Il secondo punto riguarda il 2019: tutti sono già partiti con la progettazione, la FIA deve assolutamemte dirimere adesso la questione altrimenti avremo strascichi anche all’inizio dell’anno prossimo!

    1. Ciao Marco, E vero, come dici, che se non hai problemi con le gomme, non ti servono i fori nei cerchi. Ma se vedi il tuo diretto avversario, riprenderti decimi in un gran premio, devi chiederti come a fatto. Tutte le sciderie hanno le loro spie a quel scopo, hanno i filmati delle telecamere è hanno messo 4 gran premi a “vedere” i (non) piccoli bucchi ? Strano

      1. Credo che la risposta più semplice ma vera sia che non li avevano notati, come scritto da altri.
        Dato che nessuno mette in discussione il 2018, almeno possiamo sapere come regplarci per il 2019?? Oppure ancora dovremo stare qui a polemizzae? Questo credo sia il punto che interessa alle squadre, lo vorrei sottolineare perché pare che il grosso della discussione sia perché non l’hanno visto o applicato prima. Che dire allora delka gestione batterie Ferrari? Vorrebbe che tutti si accorgessero anche di questo? Io da tifoso della rossa spererei di no, ma se i fori fossero regolari allora vorrei avvantaggiarmene l’anno prossimo.

  18. Mah…qui si sta a guardare a 4 fori pur di non vedere errori ai box , al muretto e dei piloti. Non si vincono campoionati nel cercare problemi nelle altre scuderie…e ricordatevi che la Ferrari ha corso piu’ gare con gli specchietti sull’ Halo che la Mercedes con sti 4 buchi!

    La gara Vettel? To little to late…eh Hamilton aveva proiblemi di gomme fin dai promo giri.

    Ci sara’ molto da fare per il prossimo campionato, lavoro a 360 gradi, dato che, travel varie, sembra ci siano Arrivabene e Binotto ai ferri corti…

    Michy

    1. Ma cosa stai dicendo? La ferrari non ha mai usato specchietti sull’ halo in nessuna gara dopo le prove a monaco gliel’ hanno vietati subito.. Le mercedes hanno vinto anche x cerchi forati illegali che in 5 gare gli hanno dato un’ enorme vantaggio hanno indirizzato il campionato… Poi che ci sono errori di muretto e piloti e ci hanno messo del loro ok ma senza questi cerchi forati chi l’ ha detto vinceva mercedes e hamilton? Vettel cosa? Ha sverniciato hamilton e ricciardo a chi sosteneva che non sa sorpassare e’ un brocco ecc.. E mi sembra che x l’ ennesima volta arrivato davanti a kimi e lui ha fatto anche 2 soste.. Ma e’ vero e’ meglio kimi e pure webber di vettel… Si come no…

      1. Francesco va ripetuto che i cerchi forati non sono mai stati giudicati irregolari dalla Fia.

      2. Guardi Francesco, le consiglio una bella valeriana quando scrive perche’ io francamente non ho la pazienza ne’ la tolleranza che Zappelloni ha, e magari un bel paio di occhiali quando guarda la F1…ma questi credo servirebbero a poco perche’ quando una persona non vuole vedere non c’e’ nulla da fare… e Vettel ha sverniciato Hamilton per problemi di gomme… Ed in merito agli specchietti, se non li hanno piu’ usati e’ perche’ erano irregolari, ergo qualcuno ha cercato di fare il furbo ed e’ stato fermato, e buchi o meno , che nessuno ha messo in dubbio in FIA, Hamilton e’ campione del Mondo, e lo si era capito , per chi lo avesse voluto capire, ergo non lei, gia’ dall’errore di Monza.

        Ritengo ridicolo cercare di giustificare la sconfitta di quest’anno per 4 fori, non si va da nessuna parte senza auto-critica.

        Michy

    2. Certo che, oltre a questi fori, la Ferrari a messo del suo a portare aggiornamenti sbagliati è non tornare indietro subito. Ma è anche vero che, per vincere, devi essere certo che i tuoi avversari non fanno delle cose non permesse, vedi i famosi specchietti Ferrari in Spagna. dove è stato chiesto subito il parere della FIA. Anche questo fa parte ( anche se non è bello, cortese o come vuoi chiamarlo ) del gioco

    3. La differenza sta nel fatto che gli specchietti non davano vantaggi sensibili… e comunque lo ripeto ancora: nessuno ha mai detto che i fori sono irregolari finora

      1. Sig Zapelloni, se i specchietti non davano vantaggi sensibili, perchè vietarli ? Per i fori, oltre al fatto che la FIA non abbia dato un parere chiaro, è piu la tempistica per chiedere il parere che è stata lunga .

      2. Perché erano irregolari… non è necessario che soluzioni aerodinamiche siano efficaci perché siano irregolari…

      3. Esimio Zapelloni , ma allora di che sta parlando ?
        Dovrebbe decidersi :
        Zapelloni 1 : “Oggi c’è stata la prova che quei cerchi hanno dato un aiuto importante”
        Poi , piu’ sotto , in risposta a chi sosteneva che :”…in parte hanno deciso il mondiale […] Anche se solo in parte lo hanno diciamo indirizzato pro mercedes e hamilton…”
        Zapelloni 2 : “No non ne sono convinto”
        Getta il sasso poi ritrae la mano ? Non sono illegali ? Allora discorso chiuso.
        Buchi nei cerchioni….
        Gli specchietti ininfluenti , i buchi determinanti…..Certezze.
        Da quando la FIA ha imposto doppi sensori alle batterie , magicamente la ferrari si e’ sgonfiata.Coincidenze.
        Certezze vs coincidenze….
        Gli stessi che si sollazzavano per l’uscita del “buon” Charlie Whiting quando stronco’ Hamilton per una battuta detta a mezza bocca, ora si agitano e non accettano il fatto che il “buon” Charlie Whiting non consegni il campionato sub-judice a Vettel….andassero piuttosto a rivedere i buchi di Arrivabene e Vettel e se ne facciano una ragione.
        Sono piu’ grossi e determinanti per gravita’ e contesto temporale.
        Continuare a tessere false lodi e complimenti ad Hamilton per poi aggiungere : “….e ma i buchi nei cerchioni…” sa tanto di ipocrisia.
        Il Signor Vettel ha stretto mani e fatto i complimenti agli avversari, Arrivabene e molti altri dovrebbero prenderne esempio.
        Non c’e’ niente da fare , siamo italiani, Le dietrologie sono il nostro pane , la sportivita’ una sconosciuta.
        Saluti

      4. I cerchi bucati hanno migliorato le prestazioni. Su questo non ci piove.
        Ma non sono illegali. Nessuno li ha dichiarati tali finora.
        Sull’efficienza degli specchietti non ci sono controprove.
        La Ferrari non si era sgonfiata era la Mercedes che era volata via, tanto che fino a Mexico la Ferrari era comunque lontana dalla Red Bull

  19. mi accodo all’opinione che la mercedes ha calato una macchia su un mondiale strameritato da Hamilton, che ha dimostrato di essere un campione totale e, se continuasse così e come ha detto Lei, i sette titoli non sono un miraggio.
    Vorrei aggiungere che, oltre all’incostanza psicologica di Vettel, Ferrari ci ha messo del suo ha capire troppo tardi che gli ultimi aggiornamenti non funzionavano…infatti hanno fatto un passo indietro e la macchina è ritornata ad avere prestazioni eccellenti e super competitive: vedi Austin e vedi ieri.
    Il prossimo anno Vettel dovrà avere più testa ma anche il team deve essere più vispo…in tutti i sensi

  20. Tu michy mi sa che oltre gli occhiali ti devi mettere le lenti, primo la ferrari non li ha mai usati in gara, le mercedes ci ha fatto 5 gare 4 vincendole e volava, quindi o dici le cose come stanno o lascia stare..secondo anche quando hamilton ha passato vettel in russia che su vedeva una differenza di prestazioni netta dicevate ha sverniciato vettel.. Be’ da una che diche che webber e kini sono meglio di vettel non posso pretendere di essere obbiettiva… I cerchi forati hanno contribuito al mondiale mercedes ed hamilton solo le persono non obbiettive lossono negare l’ evidenza… Poi che la ferrari deve pensare ai suoi errori ecc sono d’ accordo… Dicevate anche settimane fa che non erano quelli che hanno imcrementato le prestazioni mercedes, siete stati smentiti in queste 2 gare…ieri venivano quasi doppiate! Ciao michy

  21. Zapelloni a parte che li hanno dichiarati parzialmente illegali prima cosa, quindi gia’ ce qualcosa sotto, poi una fia che non si pronuncia in merito che dopo austin lascia decidere ai commisari di gara la decisione che federazione e’? Poi secondo lei dopo 5 gare che li hanno usati li dichiarano ora che sono illegali? Sono illegali punto non neghiamo l’ evidenza, cavolo la verita’, le prove sono sono gli occhi di tutti.. La fatto capire amche ieri arrivabene nelle sue dichiarazioni… Va bene rimanete convinti ognuno puo’ pensarla come vuole…

    1. Nessuno dalla Fia ha mai parlato di illegalità, anzi ci sono documenti in cui si dà l’ok per l’uso… La Fia ha pasticciato ma non li ha mai messi fuori legge

      1. Guardi che la fia li ha dichiarati in parte illegali… Ma non lo avete letto? Bo… Ok allora se sono legali e’ inutile che ne discutiamo e che lei ha fatto quel titolo zapelloni non crede?

      2. I primi specchietti furono dichiarati illegali dalla FIA, e’ stato possibile usarli dopo alcune modifiche.

        E per rispondere a Francesco, sappia che sia a Budapest che a Monza la Ferrari ha usato gli specchietti sull’halo, non riesco ad allegare le foto che ho scattato, ma io ci vedo benissimo.

        Ergo, la Ferrari ci aveva provato, e gli specchietti li hanno usati solo in un secondo tempo secondo le regole, ma resta il fatto che gli specchietti c’erano e come anche dopo Montecarlo.

        Ergo, carissimo Francesco, se li metta lei gli occhiali e le lenti, che io ci vedo benissimo!!!
        La modifica e’ un’altra cosa, ma resta il fatto che la Ferrari ha dovuto cambiare i dettagli, la Mercedes no!

  22. Nel sito Formula1.com non ho trovato nulla che suffragasse la tesi che il campionato sia stato in qualche modo indirizzato verso la Mercedes, non trovo alcun riferimento ai buchi nei cerchi se non, prima della gara, l’autorizzazione data a Mercedes per utilizzarli. Non mi pare che all’estero ci si accanisca così tanto su questo particolare e non ho nemmeno trovato contestazioni più o meno velate da parte di nessun team, ferrari in testa, relativa a questa vicenda. Mi domando: ma se ci fosse qualcuno che potesse dimostrare che il vantaggio Mercedes non era solo in termini di durata ma anche di aerodinamica, possibile non si sia ancora fatto avanti? magari altri team e piloti non hanno da guadagnarci nulla ma se, effettivamente, si potessero detrarre un centinaio di punti a Hamilton e alla Mercedes (di più perchè occorrerebbe considerare anche quelli vinti da Bottas), la ferrari non protesterebbe? Direi che le ipotesi sono due: o nessuno è in grado di dimostrare l’efficacia anche aerodinamica, oppure non ne hanno. E se, a questo punto, non hanno efficacia aerodinamica, devono essere permessi ai fini di migliorare le prestazioni degli pneumatici Mercedes ed il loro utilizzo diventa legale. Forse si è un pò perso di vista l’obiettivo: non è dimostrare che consentano a Mercedes di avere delle prestazioni migliori, ma di dimostrare che questi fori abbiano anche un effetto aerodinamico.

  23. Si metta occhiali, lenti e altro la ferrari dopo montecarlo non habusato specchietti irregolari sull’ halo… Comunque e’ inutile che discutiamo dei cerchi forati mercedes, sono legali i problemi che hanno avuto in queste 2 gare sono un caso… E” tutto regolare

    1. Per rispondere a ABTONY, se l’autorizzazione è stata data alla Mercedes vuol dire che qualcuno si è mosso ( con grande ritardo ) è ha chiesto se questi fori erano permessi o no ( famose zone grigie del regolamento ). Certo hanno servito a far funzionare meglio le gomme delle Mercedes in 4 gran premi è sono stati dicchiarati legali. Pero è anche vero che, quando hai 67 punti di vantaggio a 4 Gp dalla fine puoi permetterti di dire : chiudo i fori, tanto se non va bene, finisco al massimo sesto è, fuori motori rotti, sono campione del mondo. E anche li cinismo. Comunque sono d’accordo, Hamilton ha vinto questo campionato per meriti suoi e demeriti Vettel è Ferrari.

      1. Il problema, o la disquisizione, per la FIA non è se questi cerchi facciano durare di più gli pneumatici, bensì se questi abbiano effetti aerodinamici. Finora nessuno, mi pare, è riuscito a dimostrare che li abbiano in modo efficace. Quindi sono legali fino a quando qualcuno non potrà dimostrare il contrario. Io non ho le necessarie competenze per dirti se siano efficaci o meno dal punto di vista aerodinamico ma credo che una squadra come ferrari abbia tecnici di alto livello e se appena fossero in grado di dimostrare questo, di sicuro lo avrebbero fatto, idem la FIA. Ti ricordo che Tombasiz arriva dalla Ferrari…
        Finora è stato lanciato il sospetto ma nessuno, nè Mercedes, nè altri, sono in grado di portare acqua al proprio mulino.
        Se una cosa non è vietata, allora è lecita.

      2. Il fatto che nessuno abbia presentato un vero ricorso fa pensare che proprio irregolari non siano

    2. Guardi Francesco, non le rispondo come meriterebbe per questi posts ed altri precedenti. Non rigiri la frittata ora: gli specchietti sull’halo c’erano, modificati e regolari dopo l’ intervento Fia. Lei ha criticato che nemmeno c’erano sull’halo, io li ho pure fotografati come dicevo, ergo si metta lei gli occhiali e presti piu’ attenzione a quel che scrive perche’ se cambia versione a seconda del vento stiamo freschi.

      1. Gli specchietti sull’ halo li hanno tolti appena gli hanno detto che non sono regolari… Qua e’ lei che si rigira le frittate.. Kimi ieri che ha corso libero dov’ era confronto a vettel? Come mai e’ arrivato come quasi sempre dietro? Con kimi si vinceva il mondiale… Uno che arriva sempre dietro a vettel si vinceva il mondiale.. Ognuno la pensa come vuole ma negare i fatti… Comunque i cerchioni mercedes sono legali, non hanno vantaggi come dite voi, e’ inutile discuterne se sono legali o no?

  24. Cosi come ha scritto nono sono d’ accordo… Ma quelle 5 gare hanno influito molto nel campionato, con gli errori di piloti e muretto

  25. Gli specchietti li avevano messi piu’ in alto sull’ halo, ma la fia li ha dichiarati irregolari e allora la ferrari li ha rimessi nella scocca…

      1. Sig. Zapelloni, Lei dice che nessuno ha presentato ricorso ma, per che questa storia di cerchi venga fuori, c’è qualcuno che a chiesto almeno il parere della FIA no ? tanto per chiarire la faccenda !
        Io no dico che i cerchi non sono legali, dico che il marketing della Mercedes è cinico. Li usano LEGALMENTE per 5 gran premi, hanno tratto il vantaggio che si sa, aiutati delle frittate Ferrari, è dopo, con 67 punti di vantaggio a 4 Gp dalla fine, fanno i signori dicendo : guardate, questi cerchi non influiscono sulla tenuta delle gomme posteriore , quindi gli chiudiamo; Si fanno cosi guardare male, è fanno venire i dubbi, perchè sarebbe stato meglio finire la stagione con i cerchi forati dato che sono stati dicchiarati legali.

        Per chiarire, non sono ne pro Hamilton è Mercedes, ne pro Vettel è Ferrari, ne pro Verstappen e Red Bull. Guardo semplicemente le crse da 40 anni è essendo curioso, cerco di capire le poche cose che si sa tramite i differenti media.

      2. La Mercedes ha chiesto parere alla fia … e le ripeto il regolamento non vieta cerchi raffreddanti vieta che abbiano effetto sull’aerodinamica… e qui nessuno ha avuto le prove

    1. Francesco, per quanto riguarda il consumo delle gomme Mecedes, ho già chiesto scusa. Devo prostrarmi ai suoi piedi? Lei non scrive mai inesattezze? Io, almeno, l’ho anche riconosciuto. Mi perdoni se la mia ignoranza non è pari alla sua (citazione da Totò)

  26. I fori, almeno fino ad ora, sono stati autorizzati perchè non hanno effetto aerodinamico. Non c’entra nulla il consumo degli pneumatici.

  27. Questi cerchioni sono legali, punto e’ inutile che si duscute… Basta in quelle 5 gare volavano cosi, anzi colpa della ferrari e basta …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.