#Binotto: una vittoria di tutta la #Ferrari

Un weekend così, Mattia Binotto, non se lo era neppure sognato. Doppietta Ferrari a Singapore dopo la doppietta dell’Inter nel derby… Ai microfoni di Sky Sport racconta come d’abitudine, la sua gara. Ancora vincente, addirittura trionfale.


Una doppietta, che nessuno era mai riuscito a mettere a segno a Singapore

Questo non lo sapevo, bella doppietta. Contentissimo per la squadra, perché è una pista non facile, probabilmente oggi non eravamo neanche i più veloci. Però, siamo riusciti, anche come strategia, credo, a mettere in difficoltà gli altri, a porci davanti e a rimanere davanti. Le difficoltà non sono mancate, magari da dietro gli schermi non si vedono tutte, ma la gestione dell’intera gara non è stata facile. Molto contento.

Un grande lavoro per arrivare preparati a questa gara

Si, contento per quello, contento perché è veramente una vittoria di tutta la squadra, vittoria di Vettel, doppietta, anche Leclerc. Anche come strategie, con la gestione del muretto, tenerli calmi, poi, subito dopo, non è tanto scontato. Abbiamo sentito in radio Leclerc più di una volta essere rimasto sorpreso dal sorpasso di Vettel. Però, credo una scelta giusta. In quel momento sapevamo che Verstappen era pronto a fermarsi, dovevamo proteggere la posizione di Vettel, non solo. Per Vettel era l’unica opportunità per provare a superare Hamilton, e non solo. Se non fermavamo in quel momento Vettel poi, forse, anche al giro dopo la squadra non sarebbe stata pronta ad accogliere Leclerc. Quindi, dovevamo liberare ogni ingombro per Leclerc, dovevamo tentare qualcosa con Vettel. Poi, lui è stato bravissimo nel suo giro d’uscita. Anche queste sono le gare.

Dopo le vacanze sono arrivate tre vittorie di fila: è anche un po il riscatto di Binotto?

Il lavoro è iniziato da tanto, non da poco, perché il lavoro è iniziato già a inizio anno, ancor prima. È un progetto che parte da tantissimo tempo. Credo che all’inizio dell’anno non abbiamo raccolto quello che dovevamo. Forse, adesso stiamo raccogliendo anche oltre le aspettative, anche se nel bilancio sono convinto che siamo ancora in debito, per quello che è il valore di questa vettura e di questa squadra. Si, sono tre gare che come squadra stiamo lavorando molto bene, non commettiamo errori, cosa che avevamo fatto. Quando le cose filano tutte lisce, questi sono bellissimi risultati.

Cosa dirai a Leclerc, che tanto voleva la terza vittoria consecutiva?

È giusto che lui sia così, è giusto che lui lo voglia. Chiaro che a volte, poi, ci sono delle condizioni per cui il muretto non ha sempre la visione d’insieme. Con lui capiremo e gestiremo il perché delle scelte, ma credo che le ho spiegate e sono abbastanza scontate.

Quanto bene farà a Vettel questa vittoria?

Fondamentale, fondamentale dimostrare che sa essere veloce in gara, sa gestire le gare e questa è la sua forza. Oggi l’ha fatto in modo perfetto, ha vinto, meritato, contento per lui. Da domani si pensa alla Russia, abbiamo già visto il meteo, c’è della pioggia. Insomma, siamo già focalizzati.

                <div class="sc-widget-container sc-blog-anno" style="height: auto; min-height: 225px; width: 180px; border: none;">
<figure><iframe src="//www.superscommesse.it/blog_anno/blog/427/top-speed/widgetpromozionale/voti"></iframe></figure>

Vota per Top Speed su Blog dell’Anno

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

6 Comments

  1. In altre parole, anche Binotto conferma che senza i giochini, il quattrovoltecampionedelmondo non avrebbe vinto nemmeno oggi…

    1. Non sai piu dove attaccarti ormai…

  2. Vittoria meritata di vettel zapelloni… L’ hanno vista tutti.. Ma x lei ce solo leclerc si sa

    1. Mi sembra di essere stato chiaro.. giusto non ribaltare la situazione perché Seb ha meritTo

      1. Lei non intendeva quello… Lei ha detto giusto cosi per recuperare vettel ecc… Oggi il suo pupillo fenomeno le ha prese del brocco 4 volte campione del mondo… Visto che ieri ha scritto si e’ vista la differenza nella pole tra leclerc e vettel in palla… Lei non analizza tutte le cose solo quelle pro leclerc o hamilton… Il giro di leclerc era dovuto anche al miglioramento che ha la pista x quelli dopo.. Oltre che vettel ha avutl qualche sbavatura che ha ammesso lo stesso vettel che poteva fare di piu’, e oltre che ha leclerc e’ andaga di lusso a rischiato di andare a muro 4 volte ammesso anche da lui… In gara la preso di striscio ma l’ ha preso altro piccolo errore ma ne ne parla… Se era vettel invece…

  3. Bella vittoria della FIA t..ma come puo un team di mezza classifica in tre gare recuperare 5 sec alla Mercedes..ah ok per vendere i cappellini e 2 bisarche di auto a Singapore..bello lo sport..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.