#Ferrari all’attacco per difendere Vettel

La Scuderia ha formalizzato alla FIA la richiesta di revisione della decisione con la quale i commissari sportivi del GP del Canada hanno penalizzato Vettel di 5″.

La Ferrari ha mantenuto la promessa, non ha lasciato solo Vettel nella sua battaglia contro i commissari. Battaglia in cui Seb ha trovato parecchi alleati anche tra i vecchi colleghi che non hanno perso l’occasione di dargli ragione (Rosberg escluso).

Da Andretti a Mansell: 5 campioni del mondo con #Vettel

La Scuderia chiede che i commissari sportivi della FIA analizzino di nuovo l’episodio per verificare se davvero Vettel è rientrato in pista in un modo pericoloso, costringendo Lewis Hamilton a una frenatona per non finire contro il muro.

La sanzione è di quelle inappellabili, ma il Codice Sportivo Internazionale della FIA consente una revisione del caso se si presentano nuove prove che non erano disponibili al momento della decisione del collegio dei commissari sportivi.

Caso #Vettel. Dalla parte di #Pirro e dei commissari: lasciateli spiegare. Ma poi cambiate le regole

Quali prove può avere la Ferrari? Una telemetria che i giudici non hanno potuto consultare? Nuovi paragoni con episodi simili del passato? Vedremo. Già nel weekend del Gp di Francia la Ferrari potrebbe essere ascoltata per verificare se le nuove prove sono ammissibili.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

3 Comments

  1. A questo punto credo poco alla possibilità di rivedere la decisione presa, ma almeno ritengo giusto mantenere viva la discussione sulle regole attuali della F1. Tacere significherebbe togliere questo tema dall’agenda della FIA e di Liberty, invece, con (quasi) tutti i campioni del mondo a favore e il rinnovo delle regole, è proprio adesso il momento opportuno per insistere. Quali prevede possano essere gli schieramenti? Red Bull, visti i trascorsi di Max, oppure Renault, debole sulle prestazioni ma forte come brand che rappresenta, potrebbero essere dalla parte della Ferrari?

    1. Esattamente

  2. […] aspetta un segnale dai commissari sul riesame https://topspeed.blog/ferrari-allattacco-per-difendere-vettel/ma spera soprattutto di ritrovare la stessa competitività del Canada (difficile): “Dallo […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.