Ferrari preoccupata per il presidente Marchionne

Marchionne Ferrari
Sergio Marchionne, presidente della Ferrari

Per la Formula 1 comincia il weekend del Gp di Germania a Hockenheim. In Ferrari c’è preoccupazione per le condizioni di salute del presidente Marchionne ormai assente da fine giugno. La video conferenza di John Elkann…

In casa Ferrari dovrebbero essere giorni sereni, con Seb pronto a difendere il primato sulla pista di casa con una monoposto che ormai non ha più paura di nulla e di nessuno. Sono invece giorni di preoccupazione per la salute del presidente Marchionne, ufficialmente in convalescenza per l’intervento a una spalla a cui sarebbe stato sottoposto all’inizio del mese in Svizzera.

In realtà il presidente ha ben altri problemi, tanto che nei giorni scorsi John Elkann sarebbe intervenuto personalmente in video conferenza con le prime linee ferrariste per rivelare che l’assenza del presidente sarà più lunga del previsto, ma che nessuno si deve preoccupare per il futuro della Ferrari (video conferenza che l’ufficio stampa Ferrari smentisce).

Marchionne Jeep
L’ultima uscita di Marchionne

L’ultima uscita pubblica del presidente risale al 26 giugno a Roma durante la cerimonia di consegna all’Arma dei Carabinieri in comodato d’uso di una Wrangler, Jeep storica attrezzata per essere utilizzata sulla sabbia. Da allora tutti gli appuntamenti previsti sono stati cancellati.

Le voci sulla sua successione ai vertici di Fca continuano a circolare (proprio ieri è arrivata una smentita ufficiale), e a questo punto potrebbero anche essere legate ai suoi problemi di salute Leggi Dagospia. Il mancato annuncio del nome del successore durante il Capital Market Day del primo giugno ha alimentato le chiacchiere più disparate, ma Fca ha confermato che il successore verrà comunque scelto all’interno del gruppo. Anche se sui tempi non ci sono novità.

Sebastian Vettel ha insomma un motivo in più per vincere in Germania: dedicare il successo sulla pista di casa sua (ma in fin dei conti anche della Mercedes) al presidente al quale facciamo anche i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

1 Comment

  1. […] le notizie in circolazione da qualche giorno (leggi qui l’anticipazione) sono rivelate esatte. Il presidente Marchionne non si sta riprendendo solo da un intervento alla […]

Rispondi a Fca convoca d'urgenza i cda. In arrivo grosse novità per sostituire Marchionne Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.