#Formula1 e #MotoGp: venti domande per l’anno che verrà #2020

Che cosa aspettarsi dal 2020 dei motori? Quali le domande per l’anno che verrà? Giochiamo un po’….

  1. Continuerà l’era Mercedes? Temo di sì…
  2. Chi vincerà il duello interno di casa Ferrari? Leclerc. Non lo dicono, ma a Maranello hanno già puntato tutto su di lui
  3. Chi sarà il più veloce tra Leclerc e Verstappen? Leclerc, spero.
  4. Lewis Hamilton rinnoverà con la Mercedes? Credo proprio. Le Ferrari preferisce comprarle.
  5. Vettel sarà ancora un pilota Ferrari a fine stagione? Non me lo vedo, a meno che entro Barcellona non vinca due volte.
  6. La Ferrari chiuderà davanti alla Red Bull? Quest’anno credo di sì, la nel 2021 aspettatevi rvoluzioni.
  7. La McLaren tornerà alla vittoria? No, dai. Non ancora. Aspettate il 2021.
  8. Chi vincerà il baby duello Norris-Sainz? Credo molto in Sainz. Migliora anno dopo anno.
  9. Antonio Giovinazzi supererà l’esame del secondo anno? Sì, sarà più veloce di Kimi, ma basterà a rinnovargli il contratto?
  10. Arriveranno altri italiani in Formula 1? Non ne vedo all’orizzonte purtroppo.
  11. Fernando Alonso vincerà anche nei raid? Certamente, ma non tornerà in F1, nessuno lo vuole. Peccato.
  12. La Formula E ruberà tifosi alla Formula 1? No. E’ un altro sport.
  13. Vedremo un marchio italiano in Formula E? L’accordo con Psa (già attiva nel campionato elettrico) potrebbe aprire un’opportunità.
  14. Marquez sbriciolerà anche suo fratello? Senza pietà.
  15. Quartararo diventerà l’uomo del futuro? Non lo è già?
  16. La Ducati si darà una mossa? Sarebbe ora.
  17. Dovizioso potrà lottare ancora per il titolo? Se la Ducati si risveglia.
  18. Valentino si dedicherà alle quattro ruote? Dal 2021 dopo aver vinto almeno una gara nel 2020 in MotoGp.
  19. Morbidelli diventerà l’italiano su cui puntare? Senza dubbio. E’ veloce, tosto, personaggio.
  20. I motori torneranno in Rai? Non credo.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

3 Comments

  1. Scommettiamo che se Seb si adatta alla macchina andrà più forte di Leclerc?

  2. Buongiorno Zapelloni, le chiedo una curiosità sulla #5: dove pensa sia il destino di Vettel? Un altro team oppure il ritiro? Grazie e buon anno!

    1. Per me o Ferrari o ritiro oggi come oggi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.