Le parole di #Verstappen significano che la #Ferrari fa paura

“La prestazione della Ferrari? Sono cose che succedono quando smetti di barare”, parole di Max Verstappen alla Tv olandese che ho già commentato nelle pagelle Leggi qui

Parole che significano due cose:

1 la Ferrari è tornata a far paura
2 Max ha bisogno di qualcuno che gli spieghi come gira il mondo

Risulta che Mattia Binotto sia andato su tutte le furie quando gli è stato riferito il Max pensiero. “Ho sentito di certe dichiarazioni davvero deludenti…sbagliate e non buone per lo sport. E’ un bene che sia stato un chiarimento da parte della Fia, ma non ha avuto alcun impatto sulle nostre prestazioni. In passato altri team avevamo un vantaggio tecnico ma nessuno ha puntato il dito contro di loro”.

Max ha parlato per sentito dire, senza approfondire, senza verificare quale sia stato il motivo del calo delle prestazioni Ferrari. Detto che restare a 12 millesimi dalla pole non può essere considerato un calo di prestazioni, Max dovrebbe sapere che in gara Vettel è uscito di scena subito, mentre Leclerc dopo i problemi con il primo set di gomme ha trovato un ritmo accettabile tanto che ha ottenuto il giro più veloce nonostante stesse girando con un motore di vecchia specifica.

La Ferrari ha deluso e molto, ma non c’entra nulla ciò che dice Max. La Red Bull allude, ma non protesta ufficialmente. La Mercedes pure. La Fia dopo aver indagato non è intervenuta per punire la Ferrari, ma solo per ricordare certe regole sul flusso di benzina.

Fino a che la Fia non dirà : la Ferrari ha barato, chi continua a fare illusioni dovrebbe essere punito.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

5 Comments

  1. Un mio vecchio collega spesso diceva “in un bordello è difficile trovare una vergine” e, qualcun altro, un paio di millenni fà, disse “chi è senza peccato, scagli la prima pietra”. Sicuramente questa volta non troveranno nulla a carico della rossa ma da qui a dire che non hanno MAI fatto nulla di poco chiaro, ce ne corre. Così come hanno fatto anche le altre squadre, sia chiaro: nessuna esclusa.

    1. Mai sostenuto che siano vergini…

  2. Si , c’e’ solo un problemino : fa paura da meta’ stagione in poi. Quando i giochi sono gia’ fatti.

  3. Secondo lei Verstappen è più veloce di Leclerc?

    1. Sono sullo stesso livello

Rispondi a abtony Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.