MotoGp: nel ranking pre stagionale #Rossi è indietro

Il primo appuntamento stagionale del Mondiale di MotoGp ormai è vicinissimo (10 marzo) e le prove sono finite lasciandoci le prime indicazioni sulla stagione che verrà…

Se dovessi dare ora il nome del favorito per il 2019 direi Marc Marquez… Non ha ottenuto il miglior tempo dei test, ma una volta recuperata la forma fisica smarrita per l’operazione alla spalla, Marquez è tornato a volare con la sua Honda…

Non sarà facile batterlo, neppure per il suo compagno di squadra Lorenzo che sta ancora recuperando fisicamente l’infortunio alla mano.

Chi potrà mettere in difficoltà il duo Honda alla prima gara sarà soprattutto la Ducati nonostante Dovizioso abbia avuto un problema di surriscaldamento della gomma posteriore che gli ha intraversato un po’ il sorriso sul finale dei test. Buoni anche i tempi di Petrucci, incoraggianti direi…

È tornata anche la Yamaha, ma con Vinales e non con Valentino. Lo spagnolo ha chiuso con il miglior tempo pre mondiale confermando anche nella seconda settimana di test quanto aveva fatto vedere nella prima. Sorprende anche il francese Quartararo con l’accento sulla o…

Sorprende di più l’assenza di Valentino dalle posizioni di testa… Vale ha chiuso migliorando il feeling con la Yamaha ma non è convinto di avere tra le mani una moto vincente. In gara sarà tosto, come al solito, ma sarà interessante vedere il confronto con Vinales perché Valentino di solito sta davanti al suo compagno. Comunque lasciatemi essere moderatamente preoccupato per Vale.

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.