Perché bisogna credere in #Vettel: #Ferrari senza alternative

Maurizio Arrivabene e Sebastian Vettel

“Sono sicuro: prima o poi Vettel sarà campione del mondo con la Ferrari”, parola di Maurizio Arrivabene al Festival dello Sport di Trento organizzato dalla Gazzetta Leggi il resoconto.

Convinto lui… D’altra parte Maurizio non potrebbe dire altrimenti. Se non ci credesse lui, dovrebbe cercare un’alternativa… Cosa non semplice considerando il lungo contratto di Hamilton con la Mercedes, con “gli inglesi della Mercedes”, come li chiama Arrivabene per farli arrabbiare.

Non so dire oggi se Arrivabene ha ragione e un giorno Sebastian Vettel realizzerà il sogno che ha fin da quando era bambino e, venendo in vacanza in Italia, si faceva accompagnare da papà a vedere Maranello e quelle scritte gialle. Ma dopo una delle sue stagione con più errori in pista, credo di poter dire che tolto Hamilton oggi non c’è un altro pilota che possa riportare il titolo a Maranello.

  • Alonso ha già dimostrato di non avere la forza interiore per farcela. Ha le qualità tecniche, non quelle caratteriali.
  • Kimi ha già dato. E quel Kimi io non l’ho più rivisto.
  • Verstappen devo ancora vederlo non commettere errori per una stagione intera, soprattutto vederelo correre con qualcosa da perdere (in classifica)
  • Leclerc va lasciato crescere. In pace.
  • Ricciardo ha battuto Seb nel suo ultimo anno in Red Bull, ma pur avendo delle grandissime doti di guida e di carattere troppo spesso si è fatto “incartare” dal compagno.

Insomma se la Ferrari non si perderà per strada quanto di buono ha fatto vedere quest’anno, dovremo avere fiducia in Seb, nel Seb di Spa che per me resta il migliore della stagione.

Non sarà facile battere Hamilton e la Mercedes neppure l’anno prossimo. Ma oggi come oggi l’unico che può farcela è lui. Ha ragione Arrivabene.

E ora largo alle discussioni….

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

78 Comments

  1. e che si discute a fare? tanto per qualcuno vettel è il migliore…

    1. Vedo che quando uno ti dice le statistiche record di vettel pilota con piu’ pole e vittoria in una stagione, pilota piu’ giovane campione del mondo della formula 1, ha vinto in toro rosso a monza con la pioggia che parli tanto e fai l’ espertone di statistiche abtony .. Mi dici cosa ha detto brown di schumacher ieri? Mi sembra di aver letto anche schumacher commetteva errori incomprensibili, e schumacher e’ di un’ altro pianeta.. E degli errori di hamilton negli anni dal 2007 al 2012 non parli? Li non era scarso un brocco? E gli errori negli anni 2014 fino al 2017 in mercedes… No qua’ si vedono solo gli errori di vettel quelli che faceva hamilton e ogni anno dove nel 2007 ha perso il mondiale in ghiaia nel 2010 e 2012 aveva 40 punti in piu’ di vettel a 5-6 gare dalla fine e ha fatto cazzate e vettel l’ ha battuto il brocco scarso, e il fenomeno con 40 punti di vantaggio con le sue stronzate si e’ fatto battere dal brocco vettel.. Lascia perdere vedete solo quello che volete voi troppo comodo… Che ridere

  2. Per pochi per fortuna..Un po di obiettività ci vorrebbe..ma non si può parlare male di fettel.Però tutti quelli che sostengono che si il più forte dovrebbero guardare su You tube incidenti vettel 2016 2017 2018..nessuno come lui.

    1. E guardati i video su youtube di hamilton dagli anni 2007 al 2012 in mclaren le stronzate fatte da luigino con titolo 2007 buttato finendo in ghiaia’ 2010 e 2012 con 40 punti di vantaggio su vettel e battuto dal brocco vettel per le sue stronzate x i suoi errori, per non parlare quelli fatti in mercedes con rosberg, quando faceva l’ autoscontro con rosberg x ben 2 volte almeno che gli e’ andato addosso e sono finiti fuori tutti i 2 che wolff e zetche li hanno messi con le spalle al muro e fatto capire che quelle stronzate non le volevano vedere mai piu’ senno’ pagavano di tasca loro, queste cose non se le ricorda nessuno? Che belli che siete mi fate ridere tutto il giorno

      1. 80 pole 70 vittorie 4 mondiali..Il resto è noia

  3. Ultima cosa..Ma a Spa cosa ha fatto?Aveva la macchina più veloce e ha passato in rettilineo Hamilton.A forse la cosa entusiasmante è che non lo ha toccato o che è arrivato alla fine senza girarsi?O che non è uscito di pista da solo?Ah se è così ok ha fatto una grande gara anomala

    1. Ha sverniciato il tuo luigino e l’ ha fatto pure in austria o ti 6 dimenticato quel sorpasso dopo il traguardo prima della prima curva?quelli sono sorpassi da pilota alla tua mercedes

      1. Uhe il ragazzo si scalda ..E cosa doveva fare..Con una macchina che andava il doppio..ma se è così forte e con una macchina così forte perché è a meno 67 punti?

  4. non sono del tutto d’accordo sulle premesse, si invece sulle conclusioni.
    se non ci credesse Arrivabene saremmo davvero messi male e bisognerebeb chiedergli perche se pensa sia un problema di pilota, non lo si cambia o, in caso pensi sia un problema di macchina, perche resta lui in Ferrari.
    piloti che potrebbero portare il titolo ci sono, anche non all’altezza di Hamilton. in fondo anche lui con la stessa macchina e’ stato battuto da Rosberg. questo non per dire che Hamilton sia scarso (anzi, sicuramente il migliore almeno quest’anno) , ma che con un po’ di fortuna (o sfortuna altrui, o cali di concentrazione o altro…) e una macchina da titolo anche i vari Alonso, e Kimi, Ricciardo , Verstappen etc ….
    quello che sottolinerei sono le motivazioni. Alonso….se ne va perche non e’ motivato. Kimi e” stato demotivato abbastanza (e comunque non ne ho mai vista tanta di fame), Ricciardo e’ un ottimo pilota ma non ho mai visto la fame di titolo di un Hamilton o di un Vettel. Verstappen si e condivido il commento sugli errori (bhe, ma Vettel allora?). si riuscira’ a tramutare la fame in energia positiva invece che negativa come quest’anno? questa e’ la mia vera domanda, ed e’ Vettel la persona giusta per farlo?

    1. Hamilton ha perso con Rosberg non in pista e si sa..tanto è che poi il frocetto biondo si è ritirato. .E per i vari sostenitori di Schumacher Rosberg batteva regolarmente Schumacher. .ma tornando al problema secondo i dati ..chiunque a parte il nsFrancesco che magari o non sa leggere o non vede la TV. .Può pensare che vettel sia alla altezza di vincere un mondiale con i rossi.

      1. Ueh l’ amico delle mercedes fa il sapientone.. Ah allora quando vince vettel e’ perche’ ha una macchina che va il doppio, quando vince hamilton e merito suo.. Grande antonio montana… Sono almeno 4 anni che luigino ha un missile che ora mi sembra da 5-6 decimi alla ferrari e gli altri anni dava un secondo… Mi sa che la tua tele sara’ come te… Anche vettel in red bull aveva 45 pole e 45 vittorie circa se era in mercedes era ha 9 titoli e 90 pole ecc, vettel ha vinto con una toro rosso il tuo luigino solo super macchine.. Poi rosberg batteva schumacher che aveva 43 anni e dopo che non correva da 3 anni che aveva smesso con macchine completamente cambiate rispetto a quelle che guidava lui.. Ora rosberg meglio di schumacher… Ahahah ma fai il comico?

  5. Credete Hamilton superiore a vettel nella guida pura?

    1. Si

    2. No per niente meglio vettel

      1. Ma per imparare a guidare la bici da te devo pagare?Va la franceschino impara a leggere e scrivere e domenica goditi la vittoria di ffffffettel..Ciao te saludi

    3. Sbaglia meno

    4. Nessuno a a parte Francesco si pone il quesito..ma per lui se domattina Eriksson andasse in Ferrari sarebbe il migliore..cmq Hamilton senza dubbi.

      1. Luigino i top non li ha voluti ha voluto che gli tenevano il maggiordomo bottas, aveva paura di buscarle ancora , dopo roberg e button

      2. Antonio Montana per favore sforziamoci di essere un pelo obiettivi. Se lei dice sminuendo che Seb a Spa ha superato di motore, dico e ripeto per la prima volta in 4 anni di motore, allora cosa dovremmo dire di tutti i sorpassi e rimonte che ha fatto Lewis con una Mercedes stratosferica di motore? Quest’anno Hamilton ha dimostrato di essere più forte e merita il titolo. Senza dubbio è il migliore anno di Hamilton. Ma di certo primo non tutte le stagioni sono uguali (credo ricordi il cattivo inizio di campionato poi perso a favore di Rosberg a pari vettura), secondo è pur vero che accade nell’anno peggiore di Vettel. Dimostrando un divario anche eccessivo rispetto a quanto si avrebbe a pari condizioni tecniche. Vettel deve maturare sulla resilienza di carattere e concentrazione, ha ragione Arrivabene: Vettel ha il mix di talento, passione per la Ferrari e impegno che sarebbe stupido abbandonarlo adesso.

      3. Sei tu che chiunque vada in ferrari quella che tu chiami fiat, x te fa schifo ecc, hai avuto il coraggio di chiamare schumacher ladrone, 7 titoli mondiali te capi’… Che coraggio che hai.. Forse lavoravi in fiat e ti hanno mandato via e ce l’ hai con loro… Ahahah sei bravo a fare battute….

  6. definisci veloce. bravo ad estrarre il potenziale dalla macchina? si. e non solo. ha dimostrato anche piu’ intellligenza tattica. quest’anno poi ha fatto cose che forse nessun in griglia, anche con la stessa macchina, avrebbe saputo fare

  7. intendevo, definisci guida pura…

    1. Certo guida pura..Su quello non ha paragoni..l unico può essere Verstappen

      1. Ahahah continui a farmi ridere lui il migliore in guida pura? Bella questa

  8. signor Zapelloni, perche ha visto il miglior Vettel ha SPA e non in Bahrain con la gestione delle gomme ? almeno li’ ci ha messo del suo….

    1. In inghilterra no? Il sorpasso in austria su luigino hamilton no?

      1. A Monza? Ah no a hokenaim? Ah no a Suzuna?

      2. In Austria hanno rotto le 2 Mercedes e in Inghilterra Kimi ha centrato Lewis alla seconda curva..che sorpasso ha fatto?Detto io che non hai la tele

    2. Perché Spa è la super pista e non ha sbagliato nulla

  9. Concordo con la conclusione di Zapelloni.
    Vettel e’ da tenere. Nonostante la stagione opaca e’ un pilota molto valido.
    Il momento negativo finira’.
    Saluti

    1. Assolutamente d’accordo. Non dimemtichiamo l’Hamilton in crisi alla McLaren e ora campione rinato: il tempo e le condizioni mutevoli mostrano come a quei livelli il morale, l’autostima e la fiducia reciproca nel pacchetto pilota auto squadra facciano la differenza. Vettel ha comunque le qualità e il potenziale per fare imprese analoghe se tutto il pacchetto girerà bene. Arrivabene ha una grande responsabilità…

      1. Marco i tuoi commenti sono sempre intelligenti, obbiettivi e giusti la penso esattamente come te

  10. Concordo con reddigton

  11. Zapelloni abbiamo capito che non vuole vettel, che x lei sbaglia solo e basta… Purtroppo x lei il suo hamilton non ha le palle di venire in ferrari, sa che non combinerebbe niente e questa la verita’, perche’ se avrebbe le palle dolo 3 titoli in mercedes verebbe ha fare la storia, riportando il titolo in ferrari e vimcerebbe con 3 scuderie diverse, penso mai successo nella storia della f1.. Ma il divino non e’ in grado, vuole la pappa pronta, team quasi perfetto, muretto che non fa stronzate ecc, ma se appena la mercedes e’ da 3-4 posto piange, o si inventa problemi che non ha… Cavolo rompete a me, ma voi di hamiltom vedete solo le cose belle, le altre le stronzate, che e’ un piangina quando non lotto x la vittoria, e se la prende con il team niente… Che coerenza vi aspetto tutti al varco nei prossimi anni se, la mercedes non sara’ piu’ cosi’ quasi perfetta ecc, vedro’ che scuse o invenzioni tirerete fuori….

    1. Ricorda..I campioni non vanno in ferrari

      1. I senza palle non vanno i campioni ci sono andati da lauda, ad alonso, a schumacher a vettel

      2. Aggiunga Senna che aveva già firmato

      3. Solo frasi fatte. Non sono io a smentirla, ma i fatti e le cronache della F1. La invito ad esprimere il suo punto di vista con delle argomentazioni.

    2. che fine ha fatto il suo libro di grammatica? forse sotto al mobiletto che regge la TV? il “se avrebbe” è iperbolico!

      1. We abtony fai poco il maestrino…

  12. Ma frAncesco che problemi può avete?Tutto il mondo ha detto che vettel ha buttato 2 mondiali vinti..che ha fatto un sacco di errori che è inferiore a Hamilton che ha difficoltà a superare che non regge la pressione ecc ecc ma per lui no ..magari parla di un altro vettel o tutto il mondo non capisce boh. .

    1. Difficolta’ a superare? Mi sembra di ricordare super sorpassi al tuo luigino in austria e a spa, a bottas a ricciardo vuoi che vado avanti anti fiat?

  13. Allora che hamilton non ha fatto errori sono d’ accordo, cosa ha buttato? Ahaha il tuo luigino ha un missile che da 6 decimi alla miglior macchina cpme dite voi…i sto piegando dalla risate.. Bahrin, inghilterra, austria ti ricordano qualcosa anti fiat?

    1. Ma fino a Monza i rossi dicevano di avere la miglior macchina o no?

      1. Chi? Io mai sempre detto che erano pari… Comprati una fiat dai.. Inghilterra intendeco grande gare di seb o l’ hai dimenticato? Come ha vinto a baku e germania il tuo luigino? X non parlare in russia… I team radio di luigino: dite a bottas di fermare vettel ti rinfresco la memoria noto ce l’ hai molto corta antonio montana

  14. Ah quindi anche senna.. Bisogna dirglielo all’ amico mercedes… Che si scalda tanto ma parla solo di cose che fanno comodo a lui come qualcun’ altro…

    1. Senna non ha mai firmato per i rossi.

      1. Lo chieda a Fiorio

      2. Lo lasci scrivere zapelloni l’ espertone informato… Che to ha fatto la fiat ti ha cacciato? Ahaha

  15. Se è per quello anche Prost è andato in Ferrari. Ma chi ha detto che Hamilton non voglia un giorno andarci? Il fatto che adesso abbia un contratto con una squadra vincente e che in Ferrari abbiano già un gallo nel pollaio e quindi non lo possano prendere se non come seconda guida sono le ragioni per cui non è ancora in Ferrari. Dico solo che l Hamilton di quest anno con la Ferrari di quest anno sarebbe campione del mondo. Vettel di quest anno con la Mercedes di quest anno forse no.

  16. Per una cosa Se fossi arrivabene preferirei Vettel ad Hamilton. Vettel ama la Ferrari. Hamilton forse ama solo Hamilton. Ma quest anno ha dimostrato di essere il migliore in giro

    1. Che anbia meritato di vincere il titolo quest’ anno non ci sono dubbi

      1. Ah pensavo che il titolo lo meritava fettel..

      2. Antonio montana scendi da marte, o cambia tv la tua ti a vedere solo hamilton e la mercedes, comprati una fiat almeno ti rilassi

      3. Antonio montana scendi da marte e cambia tv… Comprati una fiat magari ti rilassi..

    2. Buonasera Massimo, credo abbia proprio ragione su questo: la Ferrari porta una pressione e una attenzione mediatica che richiede un pilota di punta assolutamente convinto, coinvolto e appassionato. Questa forma di compatibilità non è assolutamente da sottovalutare, ricordiamo Schumacher e quanta dedizione ha dimostrato.

  17. Non ci vuole tanto se la ferrari vuole hamilton e lui vuole andare in ferrari a prenderlo, non xi va perche’ sa che la ferrari ora come ora non e’ un team quasi perfetto, con squdra unita, che sviluppa la macchina fino all’ ultimo con sviluppi che funzionano oltre le scelte sbagliate del muretto… Quando la mercedes non era competitiva x la vittoria si lamentava senpre e parlava di trucchi ferrari… Lui non e’ un uomo squadra come vettel, in ferrari con tutti questi problemi sarebbero problemi.. Non avrebbe vinto neanche lui il titolo in ferrari, be vettel con la macchina e team perfetto ha gia’ dimostrato di saper vincere …

    1. La Fiat la puoi comprare tu ..Se hai già preso la patente..ma non penso..Io preferiscono auto serie

      1. Ahaha ti insegno a guidare quando vuoi anche con le tue auto di serie… Si ti ha cacciato la fiat o avevi una fiat abbiamo capito tutto

      2. auto serie è diverso da auto DI serie…

  18. Concordo con Massimo, Reddington e Marco.
    Trovo un po’ riduttivo pensare che si tenga Vettel solo perche’ non ci sono alternative; e’ vero che tutto si misura dai risultati, ma preferisco dire che Vettel sia comunque tra i primi due piloti al mondo…
    Un paio di considerazionI;
    L’Hamilton di oggi (maturo, concentrato e calcolatore) nasce dal mondiale perso contro Rosberg; mi aspetto che Vettel, da grande professionista e persona intelligente, avra’ capito dai suoi errori e sara’ un pilota ancora migliore l’anno prossimo. Forse vado controcorrente, ma non avere piu’ Raikkonen come compagno lo aiutera’, cosi’ come iniziare la stagione in scadenza di contratto, sapendo che potrebbe essere l’ultimo anno in rosso.
    L’amore profondo per la Ferrari puo’ essere uno svantaggio per Vettel; la pressione e’ enorme per chiunque, figuriamoci per chi e’ cresciuto con il mito di Schumacher e cerca, come fece il suo idolo, di vincere il campionato dopo anni di digiuno. Un titolo in Ferrari vale piu’ che altrove.
    Quello di cui mi preoccupa non e’ Vettel, ma Arrivabene per i seguenti motivi:
    – Avete notato quanto siano aumentate le sue interviste e dichiarazioni alla stampa recentemente? e quanto siano o politiche oppure molto banali? Arrivabene sta cercando di occupare lo spazio lasciato da Marchionne (e fin qui ci puo’ stare); purtroppo le sue sparate rivelano quanto inadeguato sia per il ruolo di TP, tra accuse pubbliche al team il sabato e complimenti la domenica per un sesto posto; il suo comportamento non fa altro che esporre le frazioni interne, invece di compattare e guidare la squadra.
    – Ci sono stati errori evidenti di Vettel, ma io credo anche che lui non si fidi al 100% di Arrivabene e/o della squadra in senso lato (per gli errori di strategia in prova e in gara); non so se sia una causa o una conseguenza ma credo anche che Vettel non senta la totale fiducia del team e a volte decida da se’; non dovrebbe farlo ma la ragione viene da lontano. Penso a quanto successo al via a Monza.
    La macchina quest’anno e’ veloce, ma la superiorita’ tecnica su Mercedes fino a Spa era legata ai loro problemi di gestione gomme. Credo che Vettel in diverse occasioni abbia osato piu’ del dovuto anche perche’ consapevole di non avere il mezzo migliore e la squadra piu’ matura al muretto.

    Conclusione: mi aspetto un Vettel migliore nel 2019 e non vedo in lui il problema; purtroppo i segnali piu’ recenti mi ispirano poca fiducia nella gestione della squadra; per la macchina tutto dipendera’ da come verra’ definito il ruolo di Binotto.

    1. Un’analisi interessante

    2. Non sarei tanto sicuro che il prossimo anno Leclerc si adatti a fare solo da maggiordomo. A meno che ordini di scuderia e contratti tipo quello di Bottas non gli impediscano di osare, secondo me Lecrerc non vorrà perdere l’occasione della sua vita di avere una ferrari tra le mani. Oserà (se gli sarà permesso) per far vedere le sue qualità. Questo potrebbe diventare un ulteriore stimolo per Vettel oppure un impedimento. Non a caso Vettel si dichiarò non favorevole alla sostituzione di Raikkonen ma, quest’ultimo, alla sua età, avrebbe potuto dare ben poco alla causa della vittoria del mondiale.

  19. Gentile Umberto, abbastanza ingeneroso con Alonso.. Che non e’ riuscito a vincere un titolo piu’ per ragioni tecniche (by Tombazis) che caratteriali.. Arrivare con una Ferrari decisamente meno competitiva di quella del 2018 (ed anche 2017) a giocarsi il titolo all’ultima gara e perderlo rispettivamente per 3 e 5 punti.. dimostra che Fernando aveva tutto per vincere tranne la monoposto giusta.

    1. Alonso aveva la guida per vincere ma non ha mai fatto squadra, troppo politico, troppo poco costruttivo. Per quello ora non lo vuole nessuno

  20. Analisi senza discussioni simone condivido tutto in pieno

    1. LA Fiat te la regala papà quando prendi la patente..ma attento ..vanno forte ..

      1. Tu hai la patente x il tuo triciclo mercedes che usi con le rotelle? Magari hai il numero 44 davanti…sei una comica

      2. Ragazzi, vi ho lasciato sfogare un po’ ma adesso basta per favore… cerchiamo di fare commenti costruttivi non distruttivi

  21. Non deve dirlo a me ma 2 persone… Chi parla di fiat e schumacher ladroni e tutto il resto… O l’ altro che fa il maestrino…

  22. francesco lei è il tuttologo che tutti vorrebbero.

  23. Abtony fai pace con il cervello.. A me di essere tuttologo non me ne frega proprio niente quelli siete tu e l’ altro, l’ amico delle mercedes…

  24. se non le dispiace, io le do del LEI, magari gradirei facesse altrettanto. poi con tipi come lei non c’è dialogo, confronto. Lei ha solo le sue idee, non riconsoce altro che quello che sà, detesta tutto ciò che non è vettel o ferrari. chiunque altro vinca è solo per fortuna o perchè ha missili, siluri o astronavi mentre il povero vettel è costretto a pilotare poco più che un soap car che usano per il trofeo red bull. Si guardi in torno e veda quanti riescono a “parlare” con lei. Per me può esprimersi come vuole. La mia considerazione nei suoi confronti è poco più di zero (e credo sia ampiamente ricambiata). Crede di poter avere ragione pechè ha sempre l’ultima parola in merito a tutto. E quando non può ribattere và a prendere esempi della preistoria della F1 o ribatte mettendo, nelle parole altrui, cose che non ho mai detto o scritto. Io di Schumaker non ne ho mai parlato ma sembra sia io ad aver fatto un confronto che non può esistere: come si possono confrontare capacità di guida di un pilota di 15 anni fa con quelle odierne? E’ un confronto che si può fare solo statisticamente sulla base dei punti, delle vittorie, del numero di sorpassi o altro. Provi a considerare che a Montecarlo Senna una volta fece la pole position dando un secondo al più vicino. Ebbene, quel tempo è 13 secondi più alto della pole di quest’anno. Era scarso Senna?
    Saluti

  25. Ho avuto la conferma che quando uno scrive non e’ in grado di capire… Gli ho gia’ detto mille volte dei meriti di hamilton ecc.. X voi vettel e’ un brocco sopravvaluto ecc, di schumacher io parlavo di antonio montana.. E’ inutile stare qua a scrivere a uno che non capisce, che non ci arriva.. A me rispondono, parlo con gente obbiettiva ad esempio marco, reddington e gli altri con voi 2 non parlo, x voi la ferrari e’ una merda, vettel pure e tutto il resto… Solo hamilton x voi ce e guardate solo le cose buone di hamilton, quelle meno buone no cosi non e’ essere obbiettivi… Non sto piu’ qua a perdere tempo con voi 2, ti saluto abtony

  26. Ah e quello che pensi di me non me ne frega proprio niente… Sapessi cosa penso io di te.. Bye bye abtony maestrino, espertone…

  27. Oggi ho letto che il rapporto vettel Ferrari si sia incrinato, tanto che dall’anno prossimo vettel potrebbe liberarsi con un clausola rescissoria.lei sa qualcosa a riguardo?

    1. Ma dove vuole che vada Vettel visto che in Mercedes non lo prenderebbero…

  28. Se il rapporto tra vettel e ferrari è in crisi a causa di arrivabene, cambierei quest’ultimo. In pista ci vanno i piloti e non i TP.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.