#Schumijr diventerà un pilota di F1. Questa è l’unica certezza ora

La domanda più frequente in queste ore è: Mick Schumacher diventerà pilota di Formula 1 e soprattutto riuscirà a emulare le gesta di papà Michael…

Alla prima domanda rispondo senza dubbi: sì Mick diventerà un pilota di Formula1. Ha il talento, la preparazione, la gente giusta attorno per riuscirci. In più ha il cognome una peso ma soprattutto un’attrattiva irresistibile per gli appassionati e ovviamente per gli sponsor.

Quando passerà di categoria? La domanda qui diventa più complessa. Anche quest’anno come lo scorso anno in Formula3, Mick sta dimostrando di imparare in fretta e di migliorare sempre. Era partito lento, in Ungheria davanti a mamma Corinna e su una delle piste amate da papà, ha vinto la sua prima gara. Ora chi la ora con lui dovrà pianificare il futuro: alla Verstappen o alla Leclerc. Ovvero fare subito il salto oppure continuare gli studi in Formula2?

Dalla Prema via Ferrari Academy il posto giusto sarebbe l’Alfa Romeo. Ma il progetto è destinato a continuare senza più Marchionne e con i numeri Alfa che non sono proprio entusiasmanti (parlo delle vendite di Giulia e Stelvio)? Kimi poi non ha intenzione di smettere e Giovinazzi meriterebbe un altro anno. Vedremo ma la strada è quella e comunque un’altra stagione al vertice di F2 non guasterebbe…

Alla domanda se diventerà come papà Michael è impossibile rispondere. Papà era unico. Inimitabile. Lasciano crescere Mick, non mettiamogli troppa pressione (ne ha già abbastanza). Ma credo abbia tutte le caratteristiche per inserirsi tra zio Ralf e papà Michael. Di diventare insomma un campioncino. Un fuoriclasse vedremo.

#KeepfightingMichael

#keepfightingschumi

Share Button
Annunci
umberto zapelloni

Nel 1984 entro a il Giornale di Montanelli dove dal 1988 mi occupo essenzalmente di motori. Nel gennaio 2001 sono passato al Corriere della Sera dove poi sono diventato responsabile dello Sport e dei motori. Dal marzo 2006 all'aprile 2018 sono stato vicedirettore de La Gazzetta dello Sport

4 Comments

  1. Speriamo vivamente di no..gia uno ha distrutto per anni la F1..

  2. sopravvalutato. Basta guardare la classifica F2. Ben 10 piloti gli sono davanti ed il prima è, a metà campionato, avanti di 150 punti. Di sicuro in F1 ci arriva ma a fare cosa non si sa.

    1. Aspetti a dare sentenze un anno fa a metà campionato era indietro…poi ha vinto…

  3. Ahahahah uno che ha 7 titoli mondiali…. 91 vittorie ecc… Con almeno 3-4 gare in meno all’ anno del pentacampione che ha una macchina cosi dominante che nelle storia della f1 non e’ mai successo…. Schumacher e’ di un’ altra categoria confronto al pentacampione….

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.